Il Cavaliere Dei Sette Regni – George R.R. Martin

Il Cavaliere Dei Sette Regni – George R.R. Martin 5.00/5 (100.00%) 1 vote

martin cavaliere sette regniAncora non si sa nulla (purtroppo) a riguardo dell’uscita (spero imminente) del penultimo librone della serie, The Winds of Winter, ma certamente Le Cronache Del Ghiaccio E Del Fuoco di George Martin stanno avendo un successo sempre crescente, grazie soprattutto alla bellissima serie tv di HBO, la cui quarta stagione è in onda proprio in queste settimane. Tantissime persone (la stragrande maggioranza direi) hanno iniziato ad appassionarsi alla serie tv nonostante la verginità dai bellissimi libri, ma nessun problema: le riedizioni di questi ultimi escono pari passo con le varie stagioni e già potete trovare in libreria la nuova versione di A Feast for Crow. Ecco però uscire un altro regalo apposta per soddisfare la voglia dei lettori di avere tra le mani qualcosa di “nuovo”.

Il Cavaliere Dei Sette Regni è una raccolta di tre racconti, finora inediti in Italia, considerata da molti come un prequel della saga principale (definizione un po’ forzata) essendo ambientata novant’anni prima di A Game of Thrones. Protagonisti di queste avventure sono Ser Dunk (oppure Ser Duncan L’Alto) ed il suo scudiero Egg, in un contesto immediatamente successivo alla ribellione dei Blackfyre, secondo grande conflitto interno che fece tremare le fondamenta della famiglia Targaryen.

Interessantissimo entrare a contatto con i Sette Regni in un momento estremamente diverso da quello della serie principale. Una terra ferita dalla guerra civile appena conclusa, ma nella quale è possibile perdersi in tornei,banchetti e feste. Un luogo molto meno pericoloso di quello che conosciamo. Eccoci fare dunque la conoscenza con personaggi leggendari, come Baelor Lanciaspezzata, suo fratello Maekar, Bloodraven, Acreacciaio, e molti altri… un’epoca di cavalieri e campioni, che risente pesantemente l’eco delle vite di personaggi come Daemon Blackfire, Aegon Il Mediocre, Palla Di Fuoco e tanti altri. Un bel tuffo nel passato insomma…

Dunk (dal cervello fino come le mura di un castello) è il prototipo di cavaliere modello, un personaggio eccezionale che incanala in sè tutti quegli ideali di cavalleria che mancano in molti suoi colleghi della saga principale. Difficile non prendersi a cuore questo ragazzone, così come risulta difficile non simpatizzare per il suo misterioso e talvolta avventato scudiero, Egg. Bellissimo soprattutto il terzo racconto (Il Cavaliere Misterioso) con il bellissimo e contraddittorio personaggio de Il Violinista, roba che vedrei benissimo all’interno di un film…

Una raccolta che tutti gli amanti della serie dovrebbero possedere, capace di trasportarci in un mondo all’apparenza diverso, ma in verità già dominato dal “gioco del trono”. Aspettiamo ora di poter leggere in italiano anche The Princess And The Queen, racconto ambientato ancora prima nel tempo, che ci racconta della Danza Dei Draghi, altra terribile guerra che sconvolse i sette regni. L’opera di Martin non si riduce semplicemente ad una serie, ma comprende una vastità di racconti e mitologie che è impossibile ignorare! Il mio consiglio? La serie tv è eccezionale, ma portatevi avanti leggendo i libri e solo gli spoiler su internet!

About recenslibri