Il Procuratore

Il Procuratore 2.00/5 (40.00%) 1 vote

Grande cast: Michael Fassbender, Brad Pitt, Cameron Diaz, Penélope Cruz e Javier Bardem. Grande regista/produttore: Ridley Scott. Grandi nomi, lecite pretese ed aspettative di alto livello… beh, devo dire che questo Procuratore mi ha profondamente deluso!

Ecco il Trailer (già di per se bruttino):

thecounselor-il-procuratoreIl procuratore/avvocato (Fassbender) è un uomo per bene, innamorato follemente della fidanzata Laura (Penelope Cruz). Un giorno però, per problemi di soldi, decide di mettersi su una brutta strada, intraprendendo un qualche affare losco (spaccio di droga per il valore di 20 milioni) in compagnia di Westray (Brad Pitt) e dell’eccentrico amico Reyner (Javier Bardem). Una serie di sfortunate coincidenze determineranno la sparizione del carico e lo metteranno contro ai pericolosissimi corrieri della droga messicani, uomini senza scrupoli e determinati a vendicarsi del presunto tradimento del procuratore (bella la trovata degli snuff movies, che vanno molto di moda in questo periodo… per saperne di più leggete Incubi Di Morte di Sharon Bolton!)

Un cast veramente buono, e si vede… ma terribilmente sprecato! Il film, a mio parere, non ha nè capo nè coda, la trama si delinea in maniera sconclusionata, pure i dialoghi sono un’accozzaglia pretenziosa e senza senso. Scene di azione: fatte male. Si cerca di far leva sullo straripante sex-appeal di Cameron Diaz (complimenti per la forma da urlo, lei che non è più giovanissima) e su qualche scena hot (vedi la primissima). Ma anche li delusione: nella prima mezz’ora viene lasciata intendere una scena da Oscar per il miglior arrapamento tra la Diaz e Penelope Cruz…. ma tutto il pubblico maschile attende invano! Terribile delusione.

Sempre parlando di scene di sesso: sarei curioso di sapere come è saltata fuori quella di Cameron Diaz che si tromba una Ferrari (avete capito bene, la macchina… non il calciatore, nè la pornostar), ne sono rimasto abbastanza sconcertato! il-procuratore-film-ridley-scott-cruz-diaz-hotComunque ribadisco quanto detto prima… un cast piuttosto sprecato in un film senza capo ne coda, per giunta fin troppo prevedibile. Certamente la colpa non è da scaricare sugli attori: Brad Pitt è bravissimo, Fassbender (che già ha lavorato con lui in 12 Anni Schiavo) idem. Penelope Cruz nel ruolo di ragazza per bene trascinata controvoglia in un brutto mondo, Cameron Diaz l’esatto opposto. Il cast di per sè mi pare azzeccatissimo, è tutto il resto che manca. C’è qualche bella citazione, c’è qualche bella scena (vedi quella della moto e della decapitazione), c’è qualche bello spunto… ma si tratta di casi isolati, che si perdono in una trama fin troppo sconclusionata e con troppi lasciati intendere. Lecito aspettarsi molto di più con questi nomi a disposizione!

Vi lascio con la scena di Cameron Diaz che ci prova con Penelope Cruz, probabilmente una delle poche degne di nota:

About recenslibri