Muori Ancora – Tess Gerritsen

Muori Ancora – Tess Gerritsen 4.00/5 (80.00%) 1 vote

tess gerritsenUna delle belle novità del mese di marzo. Muori Ancora di Tess Gerritsen è un thriller tutto al femminile, con protagoniste la detective Jane Rizzoli ed il medico legale Maura Isles. La serie che vede coinvolti questi due personaggi ha avuto inizio nel 2001 e continua ancora oggi con discreto successo, arrivando a contare ben undici romanzi. Segno particolare della saga, oltre alla fortissima presenza femminile, è l’unione dei generi del medical thriller e del poliziesco all’americana, resa possibile dalla collaborazione tra due protagoniste tanto diverse quanto affiatate. Maura è una donna ben misurata, spesso chiusa in sè stessa, elegante ed attraente anche durante un’autopsia. Jane è un detective estremamente efficiente e totalmente focalizzato sui suoi obiettivi, che raramente si lascia sfuggire.

Questa volta avranno a che fare con il brutale omicidio di un noto imbalsamatore e cacciatore, sventrato ed appeso al soffitto del suo garage. Questo macabro delitto risulterà presto collegato ad altri avvenuti non solo nella città di Boston, ma un po’ in tutta America (e non solo).  In parallelo a questa linea di narrazione avremo le disavventure di Millie, ragazza vittima di uno sfortunato safari in Africa. Il suo gruppo di turisti si ritroverà bloccato nella savana più incontaminata, preda di un misterioso e psicopatico cacciatore di uomini, identificato ben presto nella gagliarda guida sudafricana.

Come si legeranno questi due filoni narrattivi? Questa forse rappresenta la più grande sfida per i lettori di Muori Ancora. In che modo gli eventi di Millie andranno ad intersecare quelli dell’assassino bostoniano? Che ruolo avranno i protagonisti del safari nella risoluzione del caso? La Gerritsen riesce a tirare in piedi un romanzo dall’ottima struttura. Ben elaborata e potenzialmente ricca di colpi di scena. Dico potenzialmente perchè, nonostante i tentativi di depistaggio da parte dell’autrice, l’identità del cattivone sarà ben presto chiara. Una pecca che rovina leggermente il finale del romanzo, comunque ricco di colpi di scena e di particolari minori, utili per andare a completare il puzzle.

Un romanzo che rimane comunque interessante per i mix di sapori che riesce a trasmettere, andando ad unire la grigia Boston con la calda Africa. Spunto interessante anche per chi, per la prima volta, si approccia a questa autrice ed alla sua serie principale. Sicuramente da approfondire.

About recenslibri