Sleepy Hollow – Stagione 1 – Episodio 3

Sleepy Hollow – Stagione 1 – Episodio 3 4.00/5 (80.00%) 1 vote

Il Demone Degli Incubi.Rokonontis-sleepy-hollow-il-demone-degli-incubi

Terzo episodio di Sleepy Hollow, serie che vede i due protagonisti (Crane e l’agente Mills) sempre impegnati in indagini che hanno a che fare con il sovrannaturale. Negli scorsi episodi avevamo fatto la conoscenza del Cavaliere Senza Testa, di una pericolosissima strega e di un misterioso demone che sembra manipolare altre creature malvagie per provocare l’apocalisse.

Quest’ultima prende sempre più sopravvento come elemento centrale e ormai è chiaro che i due protagonisti dovranno combattere in lungo e in largo contro l’entità demoniaca, per evitare il giudizio finale. Secondo la profezia questo avrà luogo dopo sette, lunghissimi, anni di tribolazione. Una prospettiva non molto invitante per i nostri protagonisti, già alle prese con una crisi di nervi.

sleepy-hollow-episode-3-season-1Altro giro, altra entità sovrannaturale da affrontare. Se nello scorso episodio si era voluto esplorare la figura delle streghe, in questo veniamo catapultati nelle sempre originali credenze indiane. Il nemico di turno verrà rivelato già a partire dalla prima scena (come già accaduto si tratta di un incubo, questa volta di Mills) e trattasi di un  essere bianco, uno spettro con le orbite vuote e la bocca cucita dalla sua stessa pelle. Una figura di grande effetto. Dopo varie indagini questo si rivelerà essere Rokorontis (o come diavolo si scrive), uno dei demoni del sonno più vendicativi. Secondo le leggende indiane gli uomini del sonno fanno addormentare i bambini coprendo i loro occhi con la sabbia. Esistono uomini del sonno buoni e uomini del sonno cattivi, Rokorontis appartiene alla seconda categoria e si occupa di trascinare all’inferno le anime peccatrici che ancora vagano in una dimensione intermedia. Se ricordate la figura degli omini del sonno (pure simile fisicamente) l’abbiamo trovata anche in Dark Skies, seppur in un contesto molto diverso (trattasi di alieni della razza dei grigi).

L’entità demoniaca che dimora nei boschi di Sleepy Hollow richiamerà questo demone per dare la caccia a coloro che risultano implicati in un particolare episodio a noi già noto: la disavventura delle sorelle Mills, che ha poi portato all’internamento di Jenny in un manicomio. Tra le persone in pericolo troveremo la stessa Abbie, rea di aver tradito la sorella, determinandone così l’ingresso nel mondo degli psicopatici. Una Abbie parecchio vigliacca, un aspetto nuovo della nostra protagonista femminile, che non vuole ancora oggi (nonostante tutto quello che le è capitato) ammettere che la sorella avesse ragione.

Crane ed Abbie dovranno dunque agire su due fronti: sconfiggere il demone del sonno per salvare la vita alla poliziotta e provare a riallacciare i rapporti con Jenny, pedina che sembra essere fondamentale per il proseguo delle vicende. Per la prima impresa si serviranno dell’aiuto di un pellerossa poco affine alle tradizioni, l’unico sciamano disponibile sulla piazza. Uno sciamano che vende carrozze a motore, per dirla alla Crane. Per la seconda dovranno sperare di non arrivare troppo tardi…

Sleepy-hollow-episodio-3-stagione-1-crane-jennyUna serie che sembra assestarsi su queste indagini paranormali, in parte indipendenti tra loro, ed abbandonare (almeno parzialmente) la figura del Cavaliere vista nel primo episodio. Una figura sempre incombente, ma che viene messa in un angolo e degradata ad essere uno dei tanti strumenti in mano alla più pericolosa entità demoniaca, sempre alla ricerca di nuovi alleati per sconfiggere Crane e la Mills (che ricordiamo sono ancora in possesso della testa del Cavaliere). Sette anni di tribolazione, sette anni di battaglie tra i nostri due protagonisti e questi potenti antagonisti? Fin dove si potrà spingere la fantasia dei creatori prima di cadere nel banale? Un modo di procedere particolarmente rischioso, anche per il caos che genera. Lo spettatore si trova praticamente assediato e bombardato su più fronti. Continuando così ci sarà bisogno di un grande sforzo per tenere insieme tutti i pezzi.

Con la pausa invernale di The Walking Dead, questo Sleepy Hollow diventa la mia unica serie  sul calendario. Speriamo in sviluppi interessanti e coinvolgenti, in modo da non annoiarci troppo durante questo mese di dicembre.

About recenslibri